• cricchementali@gmail.com

Archivio dei tag DeAgostini

BABY SCHISCETTA di Alessandro VANNICELLI

 

BABY SCHISCETTA

Alessandro VANNICELLI

Data di uscita: 26 settembre
pagine 192 – 12,90 euro

La nascita di un figlio – specialmente se è il primo – cambia tutto: i ritmi, le abitudini, gli spazi, le priorità. E il momento dei pasti, soprattutto quando inizia la dedicata fase dello svezzamento, rischia di cogliere impreparati molti dei neogenitori, trasformandosi in una routine sofferta e inconciliabile con il precedente stile di vita… o forse no!

Dopo il successo di Schiscetta perfetta, Alessandro Vannicelli (che non è né un cuoco né un medico, ma è papà di due gemelle: esperienza sul campo al quadrato) ci dimostra infatti che guidare i propri figli alla scoperta dei sapori del mondo può essere un viaggio entusiasmante e divertente. E se si ha l’accortezza di preparare cibi che possono essere facilmente infilati in un contenitore trasportabile, non ci sono limiti alla libertà di movimento dell’intera famiglia.

Baby Schiscetta non è solo una divertente raccolta di ricette che qualsiasi genitore può realizzare facilmente e senza sforzi: è un’esplorazione graduale di sapori, alimenti e consistenze sempre nuovi. Un percorso – approvato dai nutrizionisti – da compiere giorno per giorno in compagnia dei propri figli.

  • Sano perché il volume fornisce consigli preziosissimi per aiutare il bambino a conoscere sapori nuovi e ad abituarsi alle verdure, ai legumi, alla frutta e a tutti gli elementi imprescindibili di una dieta equilibrata.
  • Semplice come gli ingredienti proposti in ciascuna ricetta: facili da reperire e poco costosi.
  • Buono. Ogni preparazione è stata ideata e formulata per rispettare le esigenze e i gusti del neonato.
  • Trasportabile. Tutte le ricette che il lettore potrà creare seguendo i consigli proposti nel volume sono state studiate per essere portate ovunque, senza fatica e senza alcun impedimento.

De Agostini: uscite ottobre 2017

Ecco le nuove fantastiche uscite della DeAgostini! <3 
C’è qualche lettura che vi incuriosisce? 

Narrativa Young Adult e Ragazzi

Il giglio d’oro di Laura Facchi (DeA – 3 ottobre)

E se un giorno scoprissi di essere nata su un pianeta lontano e che il destino di quel pianeta dipende solo da te?

In un angolo remoto dello spazio esiste un pianeta quasi identico al nostro chiamato Lundea. Per un misterioso legame d’energia, ogni volta che sulla Terra nasce un individuo, ne nasce uno anche a Lundea, e quando uno di questi muore, muore anche il suo doppio. Solo pochissimi lundeani sono immuni a questo meccanismo e si chiamano Gigli d’oro. Sono esseri speciali, dotati di un’intelligenza prodigiosa, riconoscibili per una macchia dorata a forma di giglio sulla pelle. Come Astrid. Astrid che è approdata sulla Terra quando era ancora in fasce. Astrid che ora ha sedici anni, una vita normalissima e nessun sospetto sulle sue vere origini. Almeno fino al giorno in cui è costretta a compiere una scelta che potrebbe rimpiangere per il resto dei suoi giorni.


La ladra di neve di Danielle Paige (DeA – 17 ottobre)

Per sedici, lunghi anni Snow ha vissuto rinchiusa in un ospedale psichiatrico. Ma di una cosa è sempre stata certa: lei non è mai stata pazza. Ogni notte, incontra nei suoi sogni un uomo bellissimo e misterioso che la incita a fuggire e a scoprire la verità sul suo passato. Finalmente, grazie all’aiuto del suo unico amico Bale, Snow riesce a fuggire dall’ospedale e a rifugiarsi in un bosco poco lontano. Qui il confine tra sogno e realtà diventa presto labile, finché Snow si ritrova in un altro mondo. Un mondo dove ogni cosa è di ghiaccio. È Algid, il Regno di Neve. Tra terribili inganni, fughe rocambolesche e amori impossibili, Snow scopre un segreto antico: è lei l’erede al trono di Algid, figlia di un tiranno disposto a ucciderla pur di preservare il potere. Ma adesso che Snow ha ritrovato se stessa reclama ciò che è suo, e per averlo è pronta a combattere.


King of Clash di Ricky L.A. Knight (DeA – 17 ottobre, 10+)

Dai banchi di scuola a Clash Royale, un’avventura divertente e appassionante, fino all’ultima sfida!

Quando l’undicenne più scapestrato della storia si ritrova insieme al suo professore nel mondo di Clash Royale, il gioco comincia. Peccato che questa volta sia tutto vero! Ricky non è più uno studente, ma un giovane cavaliere che per scudiero ha… un piccolo drago! Tra amici magici e guerriere indomite, Ricky riuscirà a conquistare le torri nemiche e diventare l’eroe di cui Clash Royale ha bisogno?

 


La bambina della luna e delle stelle di Kelly Barhill  (DeA – 24 ottobre, 10+)

Ogni anno, in una notte fredda e buia, i Saggi del Protettorato abbandonano un bambino ai margini della città. È un’offerta di pace per la strega che si nasconde nel bosco. Quello che i Saggi non sanno però è che Xan, la strega, è buona. Così buona da dividere la sua casa con il Mostro della Palude e con il Drago più Piccolo del mondo. Così, ogni anno, la strega si prende cura del bambino abbandonato. Lo protegge, lo nutre di polvere di stelle e lo accompagna nel paese dall’altro lato del bosco. Tutto cambia però la notte in cui Xan commette un terribile errore e usa la polvere di luna per nutrire la bambina, regalandole così meravigliosi poteri magici. Incapace di separarsi da lei, Xan decide di allevarla come una figlia e la chiama Luna. Ma la piccola sarà in grado di gestire gli straordinari poteri magici che ha ricevuto in dono?


Il canto di Natale di Charles Dickens, illustrazioni di Elisa Paganelli (DeA – 31 ottobre, 8-10+)

24 dicembre. A Londra il freddo è pungente, ma non ferma i preparativi della Vigilia: il sindaco, il sarto, il contabile, sono tutti pronti per festeggiare il Natale. Invece il burbero Ebenezer Scrooge, asserragliato nel suo ufficio a contare monete, odia perdere tempo con simili sciocchezze: «Baggianate!» è il suo aspro commento davanti alla gioia del nipote. Eppure il vecchio avaro dovrà ricredersi. Quella notte, dopo la comparsa del fantasma di Marley, suo defunto socio, Scrooge riceverà la visita di tre spiriti e vivrà l’esperienza più terribile della propria vita, in volo sulla città attraverso il Natale del Passato, del Presente e del Futuro.

SEDICI ALBERI di LARS MYTTING

SEDICI ALBERI

LARS MYTTING

Tra i giorni nostri e l’Europa ferita della Seconda guerra mondiale,
una storia famigliare sull’amore per il legno e la ricerca di sé.

Data di uscita: 29 agosto
pp. 432 – euro 18,00
traduzione di Alessandro Storti
Link acquisto: DeA Planeta Libri

Ferite. Traumi inflitti dall’uomo o dall’am­biente circostante. È così che nasce il legno di betulla più bello e ricercato: dallo sfor­zo del tronco di riparare se stesso, stagione dopo stagione, cicatrice dopo cicatrice.

E di traumi non è certo privo il passato di Edvar, ritrovato appena treenne a chilo­metri di distanza dalla località della Somme in cui entrambi i genitori misteriosamente morirono. Da quel giorno Edvar è cresciuto con i nonni paterni in una piccola fattoria della Norvegia, non lontano dal bosco di be­tulle appartenuto allo zio Einar. Ma di Einar – fratello del nonno e fine ebanista inghiot­tito dalla violenza della Seconda guerra mondiale – Edvard sa poco o niente, come di tutta la sua complicata famiglia. Quan­do il nonno, taciturno e protettivo custode di troppi segreti, muore all’improvviso, ad attenderlo c’è una bara di legno pregiato. E se il feretro fosse opera proprio di Einar? Ansioso di dare risposta alle domande che da sempre lo assillano, Edvard parte per un viaggio che dai paesaggi collinosi del Gud­brandsdalen lo porterà fino alle isole Shet­land e poi in Francia, sulle tracce dello zio e di una preziosa, inattesa eredità.

Autore di un recente, clamoroso caso edi­toriale (Norwegian Wood, 600.000 copie vendute nel mondo), Lars Mytting è un romanziere tra i più noti e celebrati del­la Norvegia. In corso di traduzione in 10 Paesi, Sedici Alberi è un’intricata, appas­sionante storia famigliare sull’amore per il legno e la ricerca di sé.

DeAgostini: uscite di giugno 2017

Young Adult e New Adult

Wolf 2Wolf 2. Il giorno della vendetta di Ryan Graudin (DeA – 6 giugno)

Il secondo, attesissimo capitolo della serie bestseller iniziata con Wolf.

È il 1956 e il mondo è in fermento: dopo decenni di dominio assoluto, Hitler è stato assassinato e la Resistenza è pronta a prendere le armi. A innescare la scintilla è stata Yael, la ragazza dagli straordinari poteri mutaforma, miracolosamente sopravvissuta al campo di concentramento. È solo grazie al suo coraggio se il Nuovo Ordine ha le ore contate. O almeno così tutti credono. Ma la verità è molto più complicata di come appare, e le conseguenze di quanto è accaduto sono devastanti. Ora Yael è in fuga in territorio nemico. Non è sola, però. Insieme a lei ci sono Luka e Felix, i due ragazzi che ha dovuto tradire per portare a termine la sua missione e che adesso vuole proteggere a ogni costo. Ed è nel bel mezzo del caos che il passato e il futuro di Yael si scontrano, obbligandola a fare i conti con i propri sentimenti. L’adrenalinica conclusione dell’appassionante saga di Ryan Graudin, iniziata con Wolf. La ragazza che sfidò il destino. Un romanzo straordinario dal finale travolgente, in cui l’arma più letale non è quella capace di uccidere, ma quella in grado di condizionare interi popoli.


Time DealTime Deal di Leonardo Patrignani (DeA – 13 giugno)

Il ritorno di un grande autore italiano di fama internazionale.

Ci sono promesse che non possono essere mantenute. Come quella che Julian ha fatto ad Aileen. Era solo un bambino quando l’ha vista per la prima volta, e se n’è innamorato perdutamente. Da quel momento ha giurato che non l’avrebbe lasciata mai. Che sarebbe rimasto con lei per sempre. Ma si può davvero promettere per sempre? Non in una città come Aurora. Una metropoli schiacciata da un cielo plumbeo e soffocata dall’inquinamento, in cui l’aspettativa di vita è scesa drasticamente. Almeno fino all’arrivo del Time Deal, un farmaco in grado di arrestare l’invecchiamento cellulare. Nessuno ne conosce i possibili effetti collaterali, solo qualcuno immagina quali possano essere le conseguenze morali e sociali. La città è divisa in due: da una parte chi insegue ciecamente il sogno della vita eterna, dall’altra chi invece rifiuta di manipolare la propria esistenza e preferisce che il tempo scorra secondo natura. Julian è tra questi ultimi. Ma Aileen non ha avuto scelta: figlia di un noto avvocato, che finanzia da sempre la casa farmaceutica del Time Deal, è stata sottoposta al trattamento. Finché qualcosa va storto. Aileen inizia ad accusare disturbi della memoria, e poi sparisce nel nulla. Julian però è disposto a tutto pur di ritrovarla. E di regalarle il loro per sempre. Dalla penna di un autore bestseller internazionale, un romanzo dal ritmo serrato e dalla travolgente storia d’amore. Una lettura sorprendente che vi terrà incollati fino all’ultima pagina.


Perfect 2Perfect 2. I nostri cuori imperfetti di Alison G. Bailey(DeA – 20 giugno)

Passione, tormento e un bad boy pronto a redimersi:
gli ingredienti per una storia d’amore praticamente perfetta.
L’attesissimo seguito di Perfect. La perfezione di un attimo.

Brad Johnson può avere ogni ragazza che desidera. Può sedurla e abbandonarla con la stessa facilità. Ma le cose cambiano quando incontra Marbry. Marbry è bella, intelligente, sfacciata. E misteriosa. C’è qualcosa in lei che Brad non riesce a decifrare. Qualcosa che Marbry vuole tenere segreto, a ogni costo. L’attrazione tra Brad e Marbry è immediata, irresistibile. Per la prima volta nella vita, lui si innamora perdutamente e abbassa la guardia. Eppure più Brad si avvicina, più Marbry si allontana. Perché ci sono ferite che non si cancellano, e ricordi che tornano sempre a tormentarci.


Bambini e Ragazzi

Il mio sogno da youtuberIl mio sogno da youtuber. Scuola media e altri disastri online di Emma Moss (DeA – 13 giugno)

Una nuova, divertentissima storia per tutte le ragazze che sognano di diventare youtuber.
Cosa c’è di peggio che essere costretti a cambiare città, scuola e amici da un momento all’altro? Niente, Lucy ne è convinta. Ma si sbaglia: il primo giorno di scuola la poveretta fa una figuraccia terribile e finisce su YouTube. Lucy è così imbarazzata che si ritrova a balbettare davanti a tutti i compagni. La situazione sembra senza via d’uscita. Almeno fino al giorno in cui un’amica le consiglia di fare un video spiritoso e postarlo su YouTube per riabilitare la sua reputazione. Lucy è scettica ma decide di provare. Inaspettatamente la sua carriera da youtuber si rivela un successo clamoroso…

 

Quando mi arriva il comunicato stampa della DeAgostini sono felice come una bambina che scarta i regali. Tantissime uscite!
Personalmente sono molto curiosa di leggere il secondo capitolo di Wolf e Time Deal. 
E voi? Quali letture vi incuriosiscono?

DeA Platena Libri: uscite di Maggio 2017

Tante novità e meravigliose uscite di casa DeA Planeta Libri. Quale titolo vi incuriosisce di più? Io sono curiosa di leggere il secondo volume della saga di Joshua Khan.

Young Adult


Un cuore bugiardoUn cuore bugiardo
di Katie McGarry (DeA – 9 maggio)

Torna Katie McGarry con un nuovo capitolo della serie bestseller iniziata con Oltre i limiti.

Haley è una campionessa di kick boxing, sport che pratica sin da piccola nella palestra del nonno. Ma dalla tragica notte in cui, per difendersi da un’aggressione, ha pestato a sangue il suo ex ragazzo, ha giurato che non avrebbe più messo piede sul ring. La sua decisione viene però messa a dura prova da West. All’apparenza un vero e proprio golden boy, West è un miscuglio di testardaggine e onore, tanto che accetta di battersi in un incontro di arti marziali… pur non sapendo niente di lotta. Haley si impegna ad addestrarlo senza sapere però che West nasconde un segreto. Un segreto pericoloso che potrebbe distruggere tutti i sentimenti che stanno nascendo tra loro.


PlaylistPlaylist. L’amore è imprevedibile di Jen Klein (DeA – 23 maggio)

Per June quello che conta è finire alla svelta il liceo e con ottimi voti. Massima concentrazione, zero distrazioni. E i ragazzi come Oliver Fagg sono decisamente una distrazione. Super popolari, super atletici, esibizionisti ignoranti che ascoltano pessima musica. Peccato che Oliver Fagg sia il suo nuovo vicino di casa. E che June debba vederlo ogni giorno e andarci a scuola insieme. Non hanno niente di cui parlare, niente da spartire, e allora mettono la musica. Ma che cosa succede quando un’anima rock come quella di June ne incontra una pop come quella di Oliver? È guerra. Una sfida per il controllo della playlist, finché non scatta l’amore…

 


DeA Classici YA

Le più belle storie romantiche di tutti i tempi raccontate con un linguaggio e una veste adatta a tutti i teenager, in grado di avvicinare i giovani lettori ai capolavori immortali della letteratura. Questa è la linea guida che ha orientato la scelta dei nuovi titoli, tutti contrassegnati da preziose prefazioni d’autore: Cime tempestose (Emily Brontë) porta infatti la firma di Tommaso Pincio, Ragione e sentimento (Jane Austen) quella di Evita Greco, Madame Bovary (Gustave Flaubert) e Dracula (Bram Stoker) vedono la prefazione rispettivamente di Andrea Bajani e Claudia Durastanti.

Madame Bovary Cime tempestose Ragione e sentimento Dracula

 

 

 

 

 


 

Bambini e Ragazzi


Dreammagic
Dream Magic di Joshua Khan (DeA – 16 maggio, target: 10+)

Dopo il successo del primo capitolo della saga Shadow Magic, in arrivo l’affascinante sequel da cui sarà impossibile separarsi.

Lily e Thorn sono tornati! Purtroppo però è un momento difficile per il regno di Geenna, e la principessa deve fare il possibile per dimostrarsi la sovrana coraggiosa e determinata che i suoi sudditi si aspettano. Lily si sta esercitando nelle arti magiche e vorrebbe creare un esercito di zombie, ma le difficoltà sembrano ovunque: un clan di troll sta attaccando i villaggi limitrofi, l’infallibile Tyburn è scomparso e quel borioso di Gabriel Solar è tornato. Senza alleati se non il coraggioso Thorn, la principessa Lily deve ancora una volta ricorrere a tutta la sua astuzia per proteggere il suo regno e il suo popolo.


Un ninja alla scuola media di Marcus Emerson (De Agostini – 2 maggio, target: 9+)

Un Ninja alla scuola media  Un Ninja alla scuola media 3 Un Ninja alla scuola media 3

Può una schiappa diventare un ninja? Azione e tanto, tanto divertimento per una nuova straordinaria serie!

Un ninja alla scuola media. L’avventura ha inizio (De Agostini – 2 maggio) – Chase Cooper è il ragazzino nuovo della scuola. È magrolino e imbranato e la sua unica amica è la cugina Zoe. Come se non bastasse, la scuola è piena di bulli e sopravvivere non è affatto facile. Ma la vita di Chase cambia improvvisamente quando i temutissimi ninja della scuola decidono di reclutarlo tra loro. Chase dovrà affrontare una serie di prove… ce la farà a diventare un ninja? Ma soprattutto, è quello che vuole veramente?

Gli altri titoli in uscita il 17 maggio: Un ninja alla scuola media. L’invasione dei piratiUn ninja alla scuola media. L’attacco dei ninja rossiUn ninja alla scuola media. Una sfida a scacchi


Lisbeth e il giardino dei fiori incantatiLisbeth e il giardino dei fiori incantati diMavis Miller (DeA – 30 maggio, target: 10+)

Torna il secondo capitolo della sorprendente serie fantasy inaugurata con Lisbeth e il segreto della città d’oro, dalla penna illustre di un’autrice italiana.

Nelle lontane terre della Città d’Oro la pace è tornata a regnare. Per la prima volta dopo tanti anni Lucenti e Non Lucenti convivono serenamente, gli uni eguali agli altri.

Ma non è tutto oro ciò che luccica. Lisbeth si sente sola. Il suo migliore amico, André, ora è il principe della Città e deve adattarsi ai doveri della sua nuova vita. Confuso e spaventato, Andrè trova un’inaspettata alleata in Suzanne, una strana fioraia che coltiva fiori dai poteri straordinari e che custodisce tutti i segreti della Città d’Oro. E mentre André sembra sempre più lontano, Lisbeth soffre anche per la mancanza di Shila Connemara, la sua insegnante preferita, che sembra sparita nel nulla. Perché nessuno ha più sue notizie? Qualcuno le ha forse fatto del male? Indagando su di lei, Lisbeth troverà verità sorprendenti, e scoprirà che la storia delle Terre Selvagge e quella della Città d’Oro sono più intrecciate di quanto possa sembrare. Proprio come la sua vita e quella di André.

Il secondo capitolo delle serie inaugurata da Lisbeth e il segreto della Città d’Oro. Dalla penna di un’autrice italiana di talento, un fantasy che descrive con grande potenza immaginifica un mondo fantastico, ma anche uno straordinario romanzo di formazione che racconta la difficoltà di essere se stessi e di accettarsi per quello che si è. Una serie sorprendente che ha già conquistato il cuore dei bambini.

 

AMMARE di Alberto PELLAI e Barbara TAMBORINI

AMMARE

Vieni con me a Lampedusa

Alberto PELLAI e Barbara TAMBORINI

AmmareData di uscita: 28 marzo
pp. 256, 12,90 euro
target: 12+

Mattia ha quindici anni, Caterina tredici. Hanno mille domande e poche risposte: sul mondo, sul futuro, su di sé.

Le loro strade si incrociano. Prima, quasi per caso, nella vita reale. Poi, di proposito, tra le righe di un blog: Vieniconmealampedusa.it.

È Mattia a curare il blog, sotto falsa identità. Lì è Franz, un ragazzo che vuole sensibilizzare il mondo sul destino dei migranti.

L’idea nasce da una ricerca scolastica: lui che non si è mai messo davvero in gioco, lui che si nasconde dietro una massa di ricci disordinati, lui che ha una lista di sogni ben custodita nel cassetto, sente di non poter più rimanere in silenzio. Non davanti al dramma di chi muore nel mar Mediterraneo cercando una speranza, una via d’uscita.

Per la prima volta Mattia prende in mano la sua vita per fare qualcosa di concreto, per lasciare il segno. E invita un politico a trascorrere una settimana con lui in un centro per migranti. Forse questo non accadrà, forse nessun politico risponderà all’appello di Mattia, ma quello che il ragazzo troverà grazie al suo blog è molto di più. Migliaia di followers disposti ad alzare lo sguardo insieme a lui. E un’amica speciale, come Caterina.

 

AUTORI PRESENTI ALLA BOLOGNA CHILDREN’S BOOKFAIR

Bologna Children's Bookfair

Lunedì 3 aprile

 

DeA Planeta Libri: uscite di aprile 2017

Nuove proposte Young Adult, Bambini e Ragazzi di DeA Planeta Libri per il mese di aprile! Quale lettura vi incuriosisce di più?!

YOUNG ADULT

L'ultimo faroL’ultimo faro di Paola Zannoner (DeA – 11 aprile)

Non solo un romanzo di formazione, ma anche una riflessione sull’importanza di narrare. Un vero e proprio inno alla letteratura.

Un bellissimo faro sul mare e tre settimane di vacanza. Per quattordici ragazzi sta per iniziare un’estate magnifica. Un’estate di amicizie, amori e anche piccoli dissapori. Ogni ragazzo ha una storia diversa alle spalle, una ferita nascosta, un segreto da custodire. Eppure tutti hanno la stessa identica voglia di ricominciare a sorridere. E di condividere un’esperienza indimenticabile. L’ultimo faro non è solo un’occasione unica per raccontare ai ragazzi il valore della convivenza e della condivisione, della conoscenza reciproca al di là delle differenze. È soprattutto uno straordinario romanzo corale, in cui trovano spazio le voci di tutti i personaggi in prima persona. Alla fine della vacanza, ciascuno dei ragazzi consegna la propria storia al faro, dando spunto a una vera e propria riflessione sulla meta-letteratura.


Ruin MeRuin me di Danielle Pearl (DeA – 24 aprile)

Libertà. Ecco che cos’ha sempre significato il college per Carl. Libertà da tutti gli errori del liceo. Libertà dai ricordi, dalle ferite, e dalla tragica notte che ha segnato la sua vita. Ma le cose non vanno proprio come si è immaginata: una sera, durante una festa nel campus, Carl si ritrova faccia a faccia con il suo passato. L’ultima persona che avrebbe voluto vedere, il ragazzo che ama e odia con la stessa intensità, è lì davanti a lei. Quando Tucker si rende conto di essere intrappolato nello stesso college di Carl, i ricordi riaffiorano prepotenti. Non sono passati molti mesi da quando era pronto ad arrendere completamente il suo cuore a Carl. Per fortuna si era reso conto in tempo di che razza di persona fosse: una bugiarda manipolatrice. Eppure, mentre il cervello di Tucker grida di stare alla larga da Carl, il suo corpo non fa che desiderarla. Ogni giorno di più.


Bambini e Ragazzi

Imprevisto a BarcellonaAgatha Mistery: Imprevisto a Barcellona di Sir Steve Stevenson (De Agostini – 4 aprile, target: 7+)

Agatha e Larry partono alla volta di Barcellona per quella che sembra una missione di tutto riposo: consegnare un pacco a JC33, l’agente della Eye International di stanza in città. Giunti nel luogo dell’appuntamento, però, hanno una brutta sorpresa: JC33 non si presenta! Ha avuto un imprevisto? O gli è successo qualcosa di grave? E cosa contiene il misterioso pacco che avrebbe dovuto ritirare? Inizia così un’indagine che porterà i nostri detective dalle Ramblas al Parco Güell, in un crescendo di suspense e colpi di scena.

 


Piccole grandi sfide di Alberto Pellai e Barbara Tamborini (De Agostini – 24 aprile, target: 3-5)

Una filastrocca per i piccoli e uno strumento per le mamme e i papà più attenti: le sfide dell’infanzia diventano un gioco da ragazzi, da fare insieme.

Strilli, lacrime, litigi. In una parola, capricci! Bizze quando è ora di mangiare, di andare all’asilo o di fare la nanna. Sulla pelle dei più piccoli le prime regole di comportamento possono rivelarsi autentiche sfide capaci di scatenare vere e proprie ribellioni. Ma crescere è proprio questo: affrontare e superare le difficoltà quotidiane per diventare un giorno adulti forti e sicuri. Due esperti di educazione e due autori d’eccezione come Alberto Pellai e Barbara Tamborini firmano i testi di quattro splendide filastrocche illustrate e le preziose linee guida per mamme e papà. Un doppio strumento, per i bambini e… per i genitori che vogliono aiutare i propri figli a “fare un passo di crescita”, vincendo le sfide evolutive che caratterizzano l’infanzia.

è ora del lettino! Non voglio la pappa! Voglio tutto, sono un re! Uffa un fratellino!

UTET: uscite febbraio 2017

Testata newsletter UTET

 


Ti amoTi amo di Simone Regazzoni (9 febbraio)

Spesso pensiamo di vivere nell’epoca della fine del mondo, quella in cui valori, idee e sogni collettivi sono ridotti in cenere. Quella in cui al rischio dell’incontro con l’Altro si preferisce il più semplice e immediato interesse personale. Lo stesso accade a un sentimento pericoloso e travolgente come l’amore: nonostante sia continuamente rappresentato e celebrato, oggi diventa sempre più un piacere individuale, che non cerca lo scambio, addomesticato.Riusciremo a reinventare l’amore e a salvarlo? Per farlo, è necessario restituirgli il ruolo che gli compete: un ruolo senza compromessi, filosofico ed esistenziale. Con Ti amo Simone Regazzoni costruisce un profilo del sentimento amoroso, esaminandone gioie e tristezze, slanci e limiti, ma soprattutto interrogandosi sul suo destino.

 

L'Europa in trenta lezioniL’Europa in trenta lezioni di Gianfranco Pasquino (14 febbraio)

Un tempo l’Unione Europea non era che un sogno: confinati dal fascismo sull’isola di Ventotene, tra i bagliori sinistri della guerra mondiale che infuria lontano, Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi scrivono il famoso Manifesto, in cui l’unità dell’Europa è già «una impellente tragica necessità». Oggi l’Unione Europea – a sessant’anni dagli accordi di Roma che diedero vita il 25 marzo 1957 al suo nucleo iniziale, la Comunità Economica Europea – viene considerata da molti suoi cittadiniun’istituzione distante e complessa, per non dire minacciosa e complicata. Eppure, per il suo ruolo centrale su tutti gli aspetti del vivere comune, l’immigrazione, l’economia, la difesa dei diritti individuali e collettivi o la tutela delle minoranze, bisogna tornare a considerarla una risorsa di tutti e che tutti riguarda. A partire da questa consapevolezza Gianfranco Pasquino ci racconta con passo rapido e ampiezza di sguardo il passato e il presente di questo sogno difficile: trenta brevi lezioni che ricostruiscono gli equilibri di potere su cui si regge, gli organismi di cui è composta, i suoi valori-guida, le personalità che ne hanno influenzato lo sviluppo, le problematiche di ieri e di oggi.

 

Eccentrici in guerra di Andrea Santangelo (28 febbraio)

Siamo abituati a vedere i militari come uomini austeri, stretti nella disciplina rigorosa della loro divisa. Eppure vi furono soldati che fecero dell’eccentricità la loro uniforme e della capacità di uscire dagli schemi la loro arma migliore;uomini unici, spesso dimenticati dalla storia ufficiale, ma rimasti nelle cronache del tempo per il loro carattere e le loro abitudini. Scopriamo così la storia del colonnello Jack Churchill che provò a resistere alle bombe tedesche suonando la cornamusa, o di Lyudmila Pavlichenko, la migliore tiratrice di Russia; del generale che si sentiva un cowboy o del sergente nudista fanatico di Bibbia e revolver. Con un testo ricco di aneddoti, accurato e divertente, Santangelo ci porta sui campi di battaglia del novecento, salvando le storie uniche di questi personaggi, compagni di armi nel grande esercito degli eccentrici.

Norwegian WoodNorwegian Wood di Lars Mytting

In un mondo sempre più veloce e metropolitano, tra cemento e smartphone, fermarsi a contemplare e praticare l’antica arte del legno può essere un’inattesa via di salvezza.

Il norvegese Lars Mytting ci racconta passo passo come si scelgono gli alberi, come si tagliano, come si accatasta la legna e come la si mette da parte per farla asciugare e poi, alla fine, bruciare.

Ma mentre ci parla di taglialegna, di motoseghe e di camini, quello che poteva sembrare un semplice manuale pratico diventa una meditazione sull’istinto di sopravvivenza e sul rapporto tra uomo e natura, fatto di tempi lunghi e silenzi.

 

 

Le belle cittàLe belle città di Marco Romano

La guida turistica chiusa nello zaino, lo sguardo verso l’alto, il viaggiatore dovrà farsi condurre dalle sue sensazioni, da ciò che attrae il suo occhio. Un occhio che, come spiega Marco Romano, dotto urbanista e instancabile camminatore, va nutrito con la curiosità e allenato con lo studio, perché l’estetica della città è una disciplina consolidata e rigorosa, che non differisce in niente dalla valutazione di qualsiasi opera in ogni altro campo della critica d’arte.

 

 

 

 

Cremlino

Cremlino di Catherine Merridale 

Catherine Merridale ci accompagna nel complicato dedalo della topografia e della storia del Cremlino e della Russia tutta, un’epopea tragica che ha visto succedersi gli eredi di Gengis Khan e i boiari, Ivan il Terribile e Pietro il Grande, Nicola I e i Romanov, Lenin e Stalin, Gorbačev e Elc’in, fino al presente di Putin. Più volte distrutto, ricostruito, ripensato e riprogettato, il Cremlino è il frutto dell’unione tra cultura delle steppe e cultura europea, un tripudio architettonico che coniuga stile russo e Rinascimento italiano, eclettismo e autarchia. Nella tetra penombra delle chiese sepolte, sotto la polvere degli archivi segreti, nella miriade di mappe antiche e documenti riservati, batte ancora oggi il cuore politico della Russia.