• cricchementali@gmail.com
Sleek & Beautiful

I MIEI LIBRI

Per chi ama il fantasy

Sleek & Beautiful

Piccolo Incubo & Dolce Sogno

Albo Illustrato da Paola Siano. Una storia di luci e di ombre. (Pubblicato nel 2019 da Milena Edizioni)

Sleek & Beautiful

La maledizione di Solarius

Romanzo urban fantasy. Carlo è uno scrittore che ha perso la sua vena creativa, fin quando rimane ossessionato dalla storia della maledizione di Solarius. (Pubblicato nel 2019 da Plesio Editore)

Sleek & Beautiful

Serie Aki il Bakeneko

Serie di racconti di genere fantasy orientale. Aki è un demone gatto, scontroso e scorbutico che, per un imprevisto, si trova a vivere tra gli esseri umani assumendo le sembianze di uno di loro. (Autopubblicato-vol.1 nel 2017- vol.2 nel 2020)

CRICCHE MENTALI DI UN'ASPIRANTE SCRITTRICE

Blog letterario

9 Giugno 2021 No Comments

Bakeneko – PMLO#3

Bakeneko (gatto mostruoso) è un demone che fa parte del folclore giapponese. Come per la Kitsune, il Bakeneko è un yokai mutaforma capace di assumere sembianze umane. Nelle credenze popolari si parla spesso di gatti che, dopo molti anni di vita o dopo aver raggiunto un notevole peso, diventano demoni. Anche l’affetto per il proprio […]

7 Giugno 2021 No Comments

Klara e il Sole di Kazuo Ishiguro | Recensione

Seduta in vetrina sotto i raggi gentili del Sole, Klara osserva il mondo di fuori e aspetta di essere acquistata e portata a casa. Promette di dedicare tutti i suoi straordinari talenti di androide B2 al piccolo amico che la sceglierà. Gli terrà compagnia, lo proteggerà dalla malattia e dalla tristezza, e affronterà per lui […]

2 Giugno 2021 No Comments

Namamiko. L’inganno delle sciamane di Enchi | Recensione

Pubblicato in Giappone per la prima volta nel 1965, L’inganno delle sciamane mette in scena, nei palazzi splendidamente adornati e carichi di segreti della corte del periodo Heian, l’indimenticabile storia d’amore tra l’Imperatore Ichijō (980-1011) e la sua Prima Consorte Teishi, e la sottile lotta politica messa in atto dal potente Cancelliere Michinaga per dividerli. […]