• cricchementali@gmail.com

BlogTour Believeland- Le gemelle / Intervista

BlogTour Believeland- Le gemelle / Intervista

Ciao Cricche!
Con questo post ospito la seconda tappa del BlogTour di Believeland- Le gemelle, libro scritto da Noemi Villari edito da Lettere Animate.

Prima di lasciavi all’intervista all’autrice vi presento la trama di Believeland.

Due gemelle, due mondi, un segreto. Alessia ha sedici anni e abita in Italia. Ogni notte sogna di stare nei panni di Ilda, un’orfana di Believeland. Ma non è questa la sua unica stranezza, Alessia esercita un forte potere persuasivo su chiunque. Chiunque tranne che su Derek, un affascinante ragazzo che incontra alla festa di fine anno. Per la prima volta è lui ad ammaliare Alessia e a rovinare i suoi rapporti con la madre e con Daniele, il suo migliore amico. Derek la persuade perfino a seguirlo in un altro mondo: Believeland. E’ proprio lì che abita Ilda, lei esiste davvero, così come esiste una spiegazione ai poteri di Alessia. A Believeland, infatti, convivono umanoidi di tutte le razze, dotati di poteri e non. Al governo ci sono i potenti elfel, nati dall’unione tra elfi e angeli. Anche Ilda scopre qualcosa di più sulle sue origini grazie a un incontro, quello con Erika. Le due, infatti, si somigliano molto: potrebbero essere gemelle? Che legame hanno Alessia e Ilda, invece?A Believeland tutto è possibile e un segreto può celarsi anche sotto l’assoluta verità.


Presentati.

Sono Noemi Villari, ho 23 anni, sono siciliana ma vivo a Roma per motivi di studio. Le mie due più grandi passioni sono la grafica e la scrittura. L’anno scorso sono riuscita a realizzare uno dei miei mille sogni: pubblicare il mio primo romanzo!

Come è nata la passione per la scrittura?

E’ nata da piccolissima, quando entravo in una libreria e volevo restare ore e ore a sfogliare libri e non volevo tornare a casa senza portarne con me almeno uno. Quando ho imparato a leggere e scrivere ho iniziato contemporaneamente a inventare piccole storie. Col tempo sono diventati veri e propri racconti brevi, poi piccoli romanzi, fino ad arrivare a oggi, con un romanzo pubblicato.

Qual è il tuo stile?

Il mio stile di scrittura è fresco e scorrevole, non indugio molto sui dettagli, preferisco concentrarmi sull’aspetto psichico dei personaggi.

Il genere letterario che preferisci di più?

Per una questione affettiva rispondo: fantasy. E’ il genere con il quale ho iniziato a leggere.

Quale genere letterario non ti piace?

Horror, per lo stesso motivo per cui non mi piacciono i film del genere: ho paura di spaventarmi! Lo so, è infantile, un giorno potrò cambiare idea, ma quel giorno non è oggi.

Come nascono le tue storie?

Sempre da un’intuizione di un attimo, può nascere da un sogno, o da qualcosa che ho visto o sentito. Poi chissà per quale motivo alcune di queste intuizioni mi sembrano talmente brillanti che ci rimugino su per giorni, settimane, mesi. Se diventano anni, probabilmente si trasformeranno in un vero e proprio romanzo come è successo con “Believeland- Le gemelle”.

In genere ti immedesimi nei tuoi personaggi?

Si, credo che sia un dovere (e soprattutto un piacere) per noi autori. Inizialmente sono loro ad avere parti di noi, ma piano piano impariamo a conoscerli e rispettarli, fino a quando loro non diventano parte di noi.

Come è nata la tua ultima opera?

La prima “intuizione” per la storia di “Believeland- Le gemelle” l’ho avuta a soli dodici anni. Non ci ho pensato molto su, l’ho messa su carta e nel giro di un’estate avevo tra le mani la prima bozza del mio romanzo: trenta pagine scritte su un quadernone! Poi l’ho riscritta interamente l’anno dopo e, per tutto il periodo del liceo, non ho fatto altro che continuare a prendere appunti su quei vecchi quadernoni. Fino a quando, due anni fa, non mi sono decisa a fare un tuffo nel passato, riprendere in mano tutto e provare a scrivere il mio primo vero romanzo.

Stai lavorando a qualche altro libro?

Si, ma mi dispiace per i fan di Believeland perché ho deciso, per il momento, di dare la priorità a un nuovo romanzo di tutt’altro genere, di cui al momento preferisco non svelare nulla.

Il tuo sogno?

Il mio sogno è continuare ad avere una vita all’insegna delle passioni, a battermi perché i miei sogni si realizzino. Un po’ metafisico come pensiero, lo so, ma ho così tanti sogni nel cassetto che il migliore augurio che posso fare a me stessa è di provare a realizzarli tutti, uno per volta.

 

Contatti: fb: Noemi Villari (pagina) // ig: noevillari // gr: Noemi Villari //wordpress: https://noemivillariblog.wordpress.com/

Link acquisto
https://www.amazon.it/Believeland-gemelle-Noemi-Villari-ebook/dp/B01N7AMJNJ/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1509204369&sr=1-1&keywords=believeland+le+gemelle

http://www.mondadoristore.it/Believeland-Le-gemelle-Noemi-Villari/eai978886882985/


Per partecipare al Giveaway e provare a vincere una copia cartacea del romanzo, basterà seguire queste regole:
1. Commentare una delle tappe del blogtour e seguire il relativo blog ospitante
2. Seguire il blog e la pagina facebook dell’autrice Noemi Villari
3. Aspettare il 3 novembre per l’assegnazione del numero. In quel giorno l’autrice commenterà ogni tappa del blogtour assegnando i numeri ai partecipanti. Il giorno stesso, alle 19, verrà pubblicata l’ultima tappa del blogtour, ovvero l’estrazione del giveaway.

P.S. L’e-book di “Believeland- Le gemelle” rimarrà GRATIS su amazon, mondadori e youcanprint solo fino alle 00.00 del 29 ottobre!

Stefania Siano

Stefania Siano è autrice di libri fantasy e blogger di “Cricche mentali di un’aspirante scrittrice”(www.stefaniasiano.com), uno spazio web in cui tratta di libri e collabora con varie case editrici tra cui Rizzoli, Bompiani e DeA. È laureata in conservazione e restauro dei beni culturali, ma le sue passioni sono la scrittura e la lettura. Nel 2011 vince il suo primo concorso letterario con il racconto il Dott. A-Z e nel 2015 esce il libro d’esordio “Dov’è Alice?” con Lettere Animate Editore. Nel 2017 auto-pubblica il primo racconto della serie fantasy orientale “Aki il Bakeneko” e nel 2019 segue la pubblicazione urban fantasy de "La maledizione di Solarius" con Plesio Editore. Le copertine e le illustrazioni dei suoi lavori sono realizzati dalla sorella illustratrice Paola Siano. Le pubblicazioni: -2019 - La maledizione di Solarius edito da Plesio Editore -2017 - Aki il Bakeneko autopubblicato (https://amzn.to/2CPbGiE) -2015 - Dov'è Alice? edito da Lettere Animate (https://amzn.to/2Wn9fN2)

3 pensieri su “BlogTour Believeland- Le gemelle / Intervista

Dory A.Pubblicato in data7:13 pm - Nov 1, 2017

Bella intervista!
Prima di tutto mi fa davvero piacere che sia riuscita a realizzare almeno un suo sogno, soprattutto considerando da quanto tempo le fosse venuta l’idea e da quanto ci stesse lavorando su! Mi piace che si focalizzi di più sui personaggi che sui dettagli, credo che un libro con dei personaggi ben caratterizzati sia – quasi sempre – un buon libro. Molto bella anche la risposta sui sogni!

Luigi DinardoPubblicato in data12:06 am - Nov 1, 2017

bellissima intervista, complimenti Noemi, scrivere un romanzo così giovane non è da tutti! 😉
Luigi Dinardo
luigi8421@yahoo.it

MARIANNA Di LorenzoPubblicato in data2:29 pm - Ott 31, 2017

neanche a me piace l’horror…
sono curiosa di scoprire a quale genere l’autrice si sta dedicando
complimenti per la recensione

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.