• cricchementali@gmail.com

Recensione: Luolo di Elisabetta Morandi

Recensione: Luolo di Elisabetta Morandi

LUOLo di Elisabetta Morandi. Titolo: Luolo
Autore: Elisabetta Morandi
Editore: Edicolors
Link acquisto: Amazon

Sinossi: Luolo è un piccolo fantasma, dolce, simpatico ma terribilmente fifone. È così pauroso da essere terrorizzato perfino dalla propria immagine. Per sua fortuna s’imbatte in un vecchio gufo reale, che decide, con l’aiuto del vecchio spettro Leopold, di aiutarlo a diventare un fantasma come si deve.
Una storia di amicizia e di crescita interiore che aiuta i bambini a superare le paure della loro infanzia.

 

 


Recensioni criccose

«Ascolta, lenzuolo, anche se una vita da fantasma non corrisponde alle tue aspirazioni, SEI un fantasma. Quindi mettiti il cuore in pace e vivi la tua vita da fantasma! Ti dirò di più: nella vita, ricordalo, vale sempre la pena di fare le cose per bene; quelle che ti piacciono, perché così te le godi al meglio e quelle che non ti piacciono, perché se le fai bene non dovrai rifarle».

Con questa delicata citazione vi presento il gufo reale Orlando, con lui inizia l’avventura e la crescita del piccolo e adorabile Luolo, un fantasma che rinnega la sua natura perchè odia spaventare la gente. Luolo si presenta con un visino imbronciato e con un lenzuolo tutto nero e rovinato, il burbero, ma saggio Orlando decide di aiutarlo a diventare un vero fantasma e lo conduce dalla dolce Camilla, un’umana sensibile e dal cuore tenero che rimette a nuovo il piccolo fantasma. Nella storia compare anche l’esperto e vecchio amico del gufo reale, Leopold, un fantasma che ne ha passate tante e che assume il ruolo di “insegnate di spavento” per il protagonista della storia.
Questi sono solo alcuni personaggi che incontra Luolo, il quale trasporta il lettore in una storia dolce e ovattata, ma che nasconde tanti messaggi che sono motivo di crescita e di istruzione per un bambino e per un adulto sono un ottimo promemoria.
La scrittura di Elisabetta Morandi è delicata e scorrevole, adatta a un pubblico di qualsiasi età, il tutto accompagnato dalle stupende illustrazioni di Ronny Gazzola. Graficamente il libro è realizzato molto bene, la copertina bianca fa spiccare il protagonista e cattura subito lo sguardo del lettore, i disegni sono ben rappresentati, ricchi di colori che toccano le tonalità scure, in più, una piccola chicca che ho adorato è la presenza di un piccolo Luolo sotto a ogni numerazione di pagina. 
Tuffatevi nella lettura e innamoratevi del fantasma più adorabile del mondo.
Un libro che parla di amicizia, di ottimismo e di speranza; una storia che insegna che la vita è molto più di quello che sembra.

stelle 5

Stefania Siano

Stefania Siano è autrice di libri fantasy e blogger di “Cricche mentali di un’aspirante scrittrice”(www.stefaniasiano.com), uno spazio web in cui tratta di libri e collabora con varie case editrici tra cui Rizzoli, Bompiani e DeA. È laureata in conservazione e restauro dei beni culturali, ma le sue passioni sono la scrittura e la lettura. Nel 2011 vince il suo primo concorso letterario con il racconto il Dott. A-Z e nel 2015 esce il libro d’esordio “Dov’è Alice?” con Lettere Animate Editore. Nel 2017 auto-pubblica il primo racconto della serie fantasy orientale “Aki il Bakeneko”. Nel 2019 segue la pubblicazione urban fantasy de "La maledizione di Solarius" con Plesio Editore e l'albo illustrato realizzato con Paola Siano "Piccolo Incubo e Dolce Sogno" edito Officina Milena. Le copertine e le illustrazioni dei suoi lavori sono realizzati dalla sorella illustratrice Paola Siano. Le pubblicazioni: -2019- Piccolo Incubo e Dolce Sogno edito Officina Milena (https://amzn.to/33TrsFt) -2019 - La maledizione di Solarius edito da Plesio Editore (https://amzn.to/32U9NfB) -2017 - Aki il Bakeneko autopubblicato (https://amzn.to/2CPbGiE) -2015 - Dov'è Alice? edito da Lettere Animate (https://amzn.to/2Wn9fN2)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.