• cricchementali@gmail.com

Recensione: Gli Eredi di Atlas #1 di Veronika Santiago

Recensione: Gli Eredi di Atlas #1 di Veronika Santiago

Recensioni criccose - Stefania Siano Official

Titolo: Gli Eredi di Atlas (La Guerra degli Elementi – Vol. 1) Autore: Veronika SantiagoTitolo: Gli Eredi di Atlas (La Guerra degli Elementi – Vol. 1)
Autore: Veronika Santiago
Editore: Youcanprint
Genere: Fantasy / Urbanfantasy
Prezzo ebook: € 1,99
Prezzo cartaceo: € 16,90
Link di acquisto: Amazon // Kobo // Ibs // Mondadori //Youcanprint

Sinossi: Scozia. Promesse di successo, di lavoro e di risposte, aiuto per una fuga: così uno sconosciuto convince un’aspirante cantante, un marinaio, una studentessa e un rampollo ricoverato in una clinica psichiatrica, a seguirlo su un’isola che è ovunque e in nessun luogo: OgniDove. Là Aisha, Dean, Aurora e Duncan scopriranno il vero motivo per il quale sono stati condotti con l’inganno ai margini del mondo: la storia è incompleta. I dieci Reggenti dell’antica Atlas, all’apice della grandezza, si sono dati battaglia fino all’annientamento ma il loro potere sugli elementi non è andato perduto. Non sarà facile accettare di essere Eredi di un così gravoso fardello: tra dubbi e insicurezze, aiutati dagli abitanti di OgniDove, discendenti dei superstiti di Atlas, i ragazzi cominceranno l’addestramento per risvegliare le loro facoltà. Ma gli elementi sono cinque: dove si trova l’Erede dell’Etere? E quali sono i piani degli Altri Eredi? Inizierà così una lotta contro il tempo alla ricerca dell’Etere.
Se scoprissi che la storia del mondo non è solo quella che ti hanno raccontato?
E se quel passato non fosse relegato tra le pieghe del tempo
e si insinuasse nel presente minacciandolo?
E se di quella antica realtà tu scoprissi di farne parte,
a cosa saresti disposto a rinunciare per diventare chi sei destinato a essere?

divisore

I protagonisti della storia sono Duncan, Dean, Aisha e Aurora, dei semplici ragazzi molto diversi tra loro con un filo conduttore che li unisce: ognuno di loro custodisce un potere assopito, il quale li lega agli elementi della natura. 
Storia intrigante e magica, dove la parola chiave è “fantasy”.

La ruota della storia è giunta alla fine del giro: è l’inizio di un nuovo ciclo e noi dobbiamo dimostrare di essere all’altezza del compito che ci è stato affidato. Devo parlarne al Consiglio. Se non ci prepariamo all’inevitabile, sarà l’inizio della fine e si apriranno davanti a noi le porte del nulla… 

Ho apprezzato molto che i protagonisti non siano i soliti adolescenti, parliamo di persone più adulte che hanno reso ancor più intrigante la storia per il loro passato. La trama si basa sull’eterna lotta tra il bene e il male, e l’autrice marca ancora di più questo gioco di opposti ed equilibri con la caratterizzazione dei personaggi. 
Conosciamo due ragazzi e due ragazze con caratteri diversi, in base al quale sono associati a un elemento della natura:
Duncan è sicuramente il mio preferito, il bello ed enigmatico del gruppo. E’ impulsivo, forte, coraggioso, dinamico e per questo ha il potere del Fuoco. 
Dean è molto diverso dal primo, estremamente tranquillo, insicuro di se stesso e viene associato all’elemento dell’Acqua.
Aisha è la giovane irruenta e passionale, per certi versi l’ho trovata un po’ simile a Duncan e lei ha il potere della Terra. 
In ultimo, ma non meno importante, c’è Aurora, una ragazza insicura e delicata che ha il potere dell’Aria. 
Ciò conferisce una marcata caratterizzazione dei personaggi, dando loro una netta e spiccata personalità. 
Lo stile di scrittura è fluido e ben articolato, la scrittrice si diletta in accurate descrizioni delle ambientazioni, in particolar modo quando scrive di OgniDove, un posto speciale e magico dove vivono gli spiriti della natura, un luogo che mi ha fatta sentire come nelle terre di Avalon della Zimmer.
Nonostante sia il primo volume di una serie, Gli Eredi di Atlas ha saputo conquistarmi dalle prime pagine, coinvolgendomi nella trama e nelle avventure degli Eredi. 

4 stelle

Stefania Siano

Stefania Siano è autrice di libri fantasy e blogger di “Cricche mentali di un’aspirante scrittrice”(www.stefaniasiano.com), uno spazio web in cui tratta di libri e collabora con varie case editrici tra cui Rizzoli, Bompiani e DeA. È laureata in conservazione e restauro dei beni culturali, ma le sue passioni sono la scrittura e la lettura. Nel 2011 vince il suo primo concorso letterario con il racconto il Dott. A-Z e nel 2015 esce il libro d’esordio “Dov’è Alice?” con Lettere Animate Editore. Nel 2017 auto-pubblica il primo racconto della serie fantasy orientale “Aki il Bakeneko” e nel 2019 segue la pubblicazione urban fantasy de "La maledizione di Solarius" con Plesio Editore. Le copertine e le illustrazioni dei suoi lavori sono realizzati dalla sorella illustratrice Paola Siano. Le pubblicazioni: -2019 - La maledizione di Solarius edito da Plesio Editore -2017 - Aki il Bakeneko autopubblicato (https://amzn.to/2CPbGiE) -2015 - Dov'è Alice? edito da Lettere Animate (https://amzn.to/2Wn9fN2)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.